Paltrow

Nota al grande pubblico per i suoi ruoli cinematografici, da alcuni anni l’attrice Gwyneth Paltrow si è dedicata ad uno stile di vita sano che parte proprio dalla cucina.

Stando alle dichiarazioni dell’artista americana, il suo lifestyle punta tutto sulla pulizia del corpo attraverso alimenti sani, con i quali però si può anche dar vita a ricette gustose.

Dopo aver raggiunto il successo culinario con i primi due libri, l’attrice ci riprova quindi con la sua nuova opera The clean plate. Il volume è stato dato alle stampe nonostante alcune polemiche nate attorno al suo regime alimentare e alla diffusione di integratori per la gravidanza che non hanno trovato il consenso del mondo accademico.

Gwyneth Paltrow si è giustificata spiegando che la cucina della pulizia non si basa su un regime in cui è la privazione a farla da padrona, come è stato detto. Al contrario, sostiene di proporre piatti e ricette realizzati con prodotti naturali.

Verdure, lattuga rossa e verde, riso nero, carne bianca e aquafaba, ovvero l’acqua di cottura dei legumi l’ingrediente base della dieta di ogni vegano, sono effettivamente gli alimenti principi delle ricette della Paltrow.

A queste vanno ad aggiungersi spezie naturali come coriandolo, curcuma, menta, cumino, lime e sale kosher.

L’unione di questi ingredienti secondo l’attrice permette al corpo di disintossicarsi, ha un effetto benefico sulla pelle e aiuta a eliminare il gonfiore, garantendo una certa prevenzione da disturbi e malesseri vari.

Indipendentemente dalla bontà e dall’utilità delle scelte di vita dell’attrice, il libro di Gwyneth Paltrow contiene comunque tante ricette da cui poter prendere spunto.

Si passa da quelle veloci che si cucinano in meno di 30 minuti, a quelle per i vegani, senza dimenticare gli intolleranti che sono sempre più numerosi.

Cosa ne pensate della filosofia dell’attrice? Volete cimentarvi nelle nuove ricette? Se vi siete fatti rapire dalle sue teorie, ricordatevi di approfondire con i consigli sullo stile di vita e la prevenzione delle malattie firmati da medici e nutrizionisti.

di Francesca Baranello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.