Lo chef Francesco Mazzei seduce Londra con le ricette calabresi.

King of ‘nduja, così è conosciuto in Gran Bretagna il cuoco cosentino che ha saputo conquistare nel corso degli anni il palato degli inglesi.

Chef Mazzei ha pensato bene di avvicinare il popolo britannico alla nostra tradizione culinaria arricchendo le tradizioni inglesi con ingredienti squisitamente mediterranei.

Le uova e pancetta per esempio, tipiche della prima colazione inglese, diventano ancora più gustose con l’aggiunta del celebre insaccato calabrese, la ‘nduja.

E gli inglesi non ne possono già più fare a meno.

Il Made in Calabria, grazie ai suoi prodotti unici di qualità, è entrato a gamba tesa nel mercato internazionale, dimostrando di poter competere senza timori con i prodotti esteri.

Portabandiera delle eccellenze mediterranee ci sono cuochi di tutto rispetto. Fra questi spicca, senza dubbio, lo chef Francesco Mazzei, un nome già molto apprezzato nel nostro paese.

Oltre ad aver partecipato alle ultime edizioni di Masterchef Uk, il cuoco calabrese ha aperto ben tre ristoranti, Sartoria a Savile Row, Radici nel quartiere di Islington e Fiume nella zona di Battersea Power Station,nella capitale inglese e pubblicato un libro, “Mezzogiorno, Southern Italian Cooking” che ha riscosso enorme successo.

Mazzei ha fatto del suo amore per la nostra tradizione culinaria una vera e propria missione, tanto da diventare ambasciatore di Slow Food UK, del Welsh Lamb Club lanciato dal Carlo d’Inghilterra, nonché ambasciatore della ‘nduja, del bergamotto e del Grana Padano.

Non solo. L’instancabile cuoco di Cerchiara è stato anche testimonial di Pizza Express in occasione del lancio della “Calabrese“, la pizza piùrichiesta in Gran Bretagna.

di Virna Cipriani

Foto tratta da Eater London

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.