tisane detox

Le feste ormai sono un lontano ricordo, ma i chili accumulati no. Cene e pranzi hanno lasciato segni sulla nostra silhouette. Per ritornare in forma senza affrontare diete drastiche e sedute in palestra, le tisane detox sono l’ideale.

Non c’è nulla di meglio che preparare da soli una tisana detox con prodotti che abbiamo a casa. Vediamo insieme tre ricette semplici ed economiche.

Tisana detox alla liquirizia

La prima è la tisana a base di liquirizia. Caratterizzata da un sapore fresco, permette all’organismo di depurarsi con gusto. Basta mettere in un pentolino con 250 gr di acqua, 20 grammi di radice di liquirizia e 10 di ortica. Per dare un sapore gustoso e fresco, l’infuso può essere arricchito con 20 grammi di foglie di menta. Una volta portato ad ebollizione basta filtrarla e gustare la tisana.

Tisana detox alla curcuma

La curcuma è tra le spezie più usate in cucina per le molteplici proprietà. Impossibile non usarla in una tisana detox. Mattiamo nell’acqua portata a bollore 20 grammi di radice di curcuma e lasciamola in infusione 3 minuti. Successivamente la filtriamo e la facciamo bollire nuovamente per qualche minuto. Per un risultato più ricco possiamo berla con l’aggiunta di miele.

Tisana detox prezzemolo e limone

La cena è stata abbondante e ci è venuta voglia di preparare una tisana detox? Non ci resta che aprire il frigo e troveremo gli ingredienti giusti. Prezzemolo e limone sono sempre presenti nelle nostre case e sono un alleato insospettabile. Ricchi di sali minerali, ci aiutano a depurare il corpo da tossine. Lo stelo in infusione nell’acqua con due fettine di limone deve essere portato a bollore e lasciato macerare per 5 minuti. Per avere un sapore più intenso possiamo aggiungere qualche fogliolina di menta.

Cosa ne pensate delle ricette? Vi è venuta voglia di preparare una bella tisana detox da sorseggiare comodamente sul divano? Non vi resta che mettervi all’opera.

di Francesca Baranello

2 thoughts on “Tisane detox: ricette semplici e veloci per depurarsi dopo le feste

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.