La cheesecake è un dolce al formaggio di origine americana, amatissimo anche nel nostro paese.

Gli ingredienti base sono davvero pochi: biscotti Digestive, burro, formaggio spalmabile, zucchero e panna.

Un dolce, numerose varianti

Ottima come torta estiva, la cheesecake si presta a innumerevoli versioni, dolci e salate.

Vogliamo sfidarvi a provare due varianti alquanto insolite ma dal sapore sorprendente.

1 Cheesecake alla menta con salsa di rapa rossa

Ecco una cheesecke declinata ai sapori estivi, perfetta per un apertitivo tra amici.

Ingredienti

250 gr di ricotta

200 gr di taralli

2 barbabietole cotte

4 fogli di colla di pesce

1 mazzo di menta

2 cucchiai di aceto balsamico

Olio d’oliva extra vergine

Preparazione

Trita i taralli e mischiali con l’olio per formare la base della cheesecake. Versa il composto in una tortiera e lasciala solidificare nel frigo.

Taglia una barbabietola a cubetti e soffriggila in padella con dell’olio per pochi minuti. Quindi frulla la salsa ottenuta con un frullatore a immersione e dopo ripassala in padella.

Versa un bicchiere di acqua tiepida e fai cuocere per 10 minuti circa, finché l’acqua non sarà evaporata.

Sfuma la barbabietola con l’aceto balsamico e aggiungi il sale. La salsa di rapa è pronta.

Ora metti in ammollo due fogli di colla di pesce per 10 minuti e poi uniscili alla salsa preparata. Lascia quindi riposare il tutto.

Frulla in un mixer la ricotta, le foglie di menta, l’olio e il sale.

Metti in ammollo gli altri due fogli di colla di pesce per 10 minuti; quindi uniscili alla crema di ricotta e frulla il composto.

Prendi dal frigo la base della tua cheesecake, versaci sopra la crema di ricotta e per ultima la salsa di rapa rossa. Metti in freezer per 10 minuti, dopodiché trasferisci nel frigo.

Adesso prepara le chips di barbabietola che userai per decorare il dolce. Affetta la rapa sottilmente e sistema le fettine in una teglia da forno. Condiscile con olio e sale e inforna per circa 15 minuti.

Guarnisci infine la tua cheesecake con le chips di rapa, una foglia di menta e porta in tavola.

2 Cheesecake al cocco, avocado e nocciolata

Questa ricetta è un’altra versione fresca, moderna e facile da realizzare della chessecake.

Ingredienti

Per la base:

60 gr di burro

100 gr di biscotti

2 cucchiai di cacao amaro

1 cucchiaio di zucchero

Per lo strato al cocco:

100 gr di latte di cocco

60 gr di formaggio spalmabile

30 gr di zucchero

8 gr di colla di pesce

Per lo strato di avocado:

120 gr di polpa di avocado

60 gr di formaggio spalmabile

30 gr di zucchero

8 gr di colla di pesce

Per la decorazione:

Nocciolata q. b.

Preparazione

Per realizzare la base, sbriciola i biscotti. Dopodiché unisci il cacao amaro, lo zucchero e il burro fuso e mischia bene il composto.

Adagia la base in una tortiera e metti in freezer per 15 minuti.

Metti in ammollo la colla di pesce. Frulla il latte di cocco e lo zucchero fino a ottenere una crema. Aggiungi il formaggio spalmabile e continua a frullare.

Fai sciogliere metà della colla di pesce in due cucchiai di acqua bollente. Una volta sciolta, uniscila alla crema e frulla bene.

Ora puoi prendere la base del dolce. Versaci sopra la crema di cocco e riponi in freezer per 15 minuti.

Taglia l’avocado in due parti nel senso della lunghezza e leva il nocciolo. Frulla l’avocado con lo zucchero, il formaggio.

Sciogli l’altra colla di pesce in due cucchiai di acqua bollente, poi unisci al composto e continua a frullare.

Aggiungi quindi la crema di avocado alla ceesecake e rimetti in freezer per 30 minuti o nel frigo per tre ore circa.

Infine decora la torta con della nocciolata a piacimento e servi.

di Virna Cipriani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.